L’Ambasciatrice ha incontrato il segretario di stato

L’Ambasciatrice Dott.ssa Amal Mussa Hussain, ha incontrato in data 29 aprile 2019 il Segretario di Stato il cardinale Pietro Parolin nel suo ufficio,  dove  ha dato il benvenuto all’Ambasciatrice, assicurando il suo  appoggio completo per il successo della sua missione.

   Dal canto suo l’Ambasciatrice ha espresso la sua immensa gioia per la sua nuova missione, mostrando la sua determinazione per lo sviluppo dei rapporti bilaterali,  ha parlato anche dei cristiani che sono più antichi componenti della società irachena e la maggioranza provengono da Mosul  culla della civiltà Assira e come cittadini sono stati colpiti dai terroristi come tutti gli altri confessioni che ci sono in Iraq .

  l’ Ambasciatrice ha assicurato l’impegno del governo iracheno ad eliminare gli effetti della feroce aggressione dei terroristi con la ricostruzione delle zone colpite, al fine di far ritorno degli sfollati con l’appoggio della comunità e organizzazioni internazionali. Infine ha sottolineato che il governo è determinato che i cristiani rimangono in Iraq e sprona il ritorno degli emigrati .  l’Ambasciatrice ha chiesto l’aiuto del vaticano a proposito per il fatto che i cristiani sono parte importante , non si può abbandonarli , dove la costituzione gli ha dati una quota fissa nel parlamento e il governo . hanno parlato anche della possibilità della visita del Santo Padre in Iraq.

You may also like...

Leave a Reply

Your email address will not be published.