Congratulazioni dell’Ambasciata dell’Iraq in occasione del 206o anniversario della Fondazione dell’Arma dei Carabinieri

In occasione del 206o anniversario della Fondazione dell’Arma dei Carabinieri che cade il 5 giugno, l’Ambasciata irachena partecipa spiritualmente nel ricordare ed onorare i martiri e i feriti italiani caduti dal 2003 ad oggi nelle loro missioni di contrasto al terrorismo in Iraq, per contribuire alla ricostruzione di un Iraq democratico e libero. L’Ambasciata si complimenta, in questa occasione, con il comando e i membri dell’Arma, e con le famiglie dei suoi martiri e feriti, a ribadire come le relazioni tra l’Iraq e l’Italia non siano basate solamente su interessi comuni, ma sul sangue e le lacrime versate e mescolate tra i due Paesi, e le vite umane e i sacrifici offerti dai entrambi i Paesi per il loro destino comune.Siamo fieri, tutto l’Iraq é fiero, come Governo e Popolo iracheno, di questa relazione speciale e delle attività di addestramento dell’Arma a favore delle nostre forze di sicurezza e militari, attività che hanno contribuito grandemente al ripristino della stabilità e della sicurezza in Iraq.  

Potrebbero interessarti anche...